SEI UN DIPENDENTE D’ AZIENDA ?

Vuoi Lavorare col Sorriso: fare il Lavoro Giusto per te, vincere e far vincere gli altri?

CONDIVIDI QUESTI MIEI STESSI VALORI?

  • Ci tieni ad essere una persona di valore e a lasciare il segno nella tua vita lavorativa e quella degli altri con cui lavori;
  • ci tieni a capire quale sia e di conseguenza a fare il lavoropiù adatto a te in azienda, ossia un lavoro che valorizzi e rafforzi le tue capacità, sia in sintonia con le tue qualità innate e che abbia un senso di scopo personale in sintonia con quello dell’azienda in cui lavori;
  • credi nella meritocrazia: non ti basta essere un venditore di fumo senza sostanza (quello che io chiamo il nulla vestito di niente) ma ci tieni a sviluppare/ rafforzare la tue capacità e competenze professionali insieme con la capacità di saperti valorizzare proprio per non farti “superare” da incapaci il cui unito merito è quello di sapersi vendere bene al punto da  indurre gli altri a credere che siano davvero persone di valore;
  • lavori anche se dipendente con una mentalità imprenditoriale: cerchi proattivamente soluzioni ai problemi, dai un contributo fattivo, hai voglia di migliorare continuamente il contesto in cui lavori uscendo dal tuo orticello e relativi processi e attività;
  • pensi che nei lavori in Team, i successi siano di tutti e le sconfitte siano di tutti;
  • sai ammettere i tuoi errori, non recrimini di continuo sull’operato altrui, lavori con onestà, integrità, trasparenza e cerchi davvero di collaborare ascoltando le opinioni degli altri in modo aperto;
  • ti impegni a voler superare l’istinto rettiliano proprio del primo stadio evolutivo della specie umana, che induce a comportarsi agendo solo in preda all’istinto, attuando meccanismi di aggressività, prevaricazione e difesa inutili e dannosi rispetto al contesto e alle persone che ti circondano;
  • Gli altri sono per te fonte di ammirazione e non di invidia.

VORRESTI (con un p’ di ironia) …
  • appartenere alla categoria di persone “mentalmente aperte”, che vivendo e guardando al mondo da una prospettiva ampia evitano di complicare la vita al prossimo con diverse gradazioni di colpa o dolo…
  • Contribuire a promuovere nella tua azienda con un esempio fattivo valori quali collaborazione, trasparenza, onestà intellettuale, soluzioni win – win ai problemi;
  • Neutralizzare l’effetto che hanno su di te tutte “le piccole menti” nate per rendere difficile la vita al prossimo;
  • Essere Leader di te stesso: hai imparato a conoscere e valorizzare le tue risorse/capacità/punti di forza ed imparato a gestire i tuoi limiti usandoli a tuo favore per ottenere quello che vuoi sul lavoro. Hai smesso di restare intrappolato in ansie divoranti, smanie di perfezione, tristezze, rabbia e istinti di rivendicazione verso chi ti rende la vita lavorativa difficile. Hai una stima, fiducia e sicurezza in te stesso incrollabile: lavori con molto piacere e poco stress;
  • Stare sul palco disinvolto come uno Speaker professionista: affrontare discorsi in pubblico o  riunioni non ti spaventa più. La timidezza? L’ansia? Sono solo brutti ricordi!
  • Avere il distacco emotivo di uno 007: sei padrone delle tue emozioni, hai smesso di  rovinarti le giornate per colpa di quei (pochi, spero)  capi e/o colleghi diretti/indiretti  digeribili come un cucchiaio di cianuro, che popolano la fauna aziendale e ti rendono il lavoro un inferno;
  • Avere la lucidità mentale di un campione di scacchi per sapere quale mossa è opportuno fare, come, quando e in funzione di quali obiettivi di carriera che siano davvero adatti a te, per avere successo, avendo le idee più chiare riguardo alle tue ambizioni professionali, e alle tipologie di caratteristiche necessarie a ricoprire alcuni ruoli;
  • Essere un saggio che ha imparato ad usare la sua voglia di migliorare, la sua intelligenza ed empatia a vantaggio  suo e degli uomini e donne con cui lavora, nel rispetto delle differenze, senza fare sterili guerre di genere, posizione, potere!

HO LA SOLUZIONE PER TE…

Comincia subito!

Ps = questo Blog esprime opinioni mie personali e non rappresentano in alcun modo la posizione ufficiale della azienda per cui lavoro su queste tematiche.

ULTIMI ARTICOLI

NASH NEL 2002 DORMIVA SONNI TRANQUILLI SECONDO VOI? Rapporti sul posto di lavoro

  Ciao e bentornato/a a Lavorare col Sorriso! Oggi ti racconto una storia: cosa vuol dire lavorare win – win, il vero motivo per cui ho aperto questo blog e gli 8 princìpi che ispirano i miei  articoli  e che credo ti riguardino da vicino, se hai scelto di seguirmi. Dopo aver partecipato al Marketers World 2018 di Dario Vignali, un evento dedicato ad imprenditori...

Scopri di più


Tempo e stress: come fare?

  Ciao Bentornata/o a Lavorare col Sorriso! Proseguo questa settimana l’articolo “La vera disabilità è fisica o mentale? Una lezione di vita e 2 riposte – Parte I” iniziato la scorsa settimana per indurre un riflessione sulla vita lavorativa e non, e su come valorizzare al meglio il nostro tempo. Oggi ospito le successive 5 domande che ho posto a Nicola Codega, 46 anni, un...

Scopri di più


Page 1 of 2312345...1020...Last »

CHI SONO

FEDERICA CRUDELI

Ciao! Mi presento: sono Federica Crudeli, nata a Carrara, vivo e lavoro a Milano da 16 anni. Sono Business/Life Coach, Counselor ad indirizzo Bionergetico–Gestaltico, nonchè Manager in un grande Gruppo italiano, dove ho ricoperto sino ad oggi quattro differenti ruoli di responsabilità in azienda relativi a funzioni organizzative diverse.

Condividi

Scarica la GUIDA “IL LAVORO GIUSTO PER TE!” iscrivendoti alla nostra Newsletter

Inserisci la tua email e unisciti ai nostri 132 iscritti!