LAVORI IN AZIENDA ?

SEI:

  • Un neo-entrato in azienda con ambizioni di carriera o un laureando che ambisce a lavorarci
  • Un “carrierista” soddisfatto o deluso
  • Una persona che vive il suo lavoro come uno dei mezzi di realizzazione  nella vita o  come solo mezzo di sostegno economico

SEI STUFO DI:

  • Avere a che fare con stupidi (secondo il filosofo Cipolla coloro che senza alcun vantaggio per se rendono la vita difficile agli altri), bastardi (sempre secondo Cipolla, coloro che volutamente complicano la vita agli altri per loro vantaggio personale), prevaricatori sociali, zerbini, leccapiedi, primi della classe, insomma, in generale persone che personalmente considero “piccole d’animo” con “menti piccole” che lavorano in tutti i modi tranne che cercando soluzioni in modo collaborativo, trasparente, onesto quanto piuttosto in modo molto egoriferito, pensando solo al loro piccolo giardinetto personale, rincorrendo adulando e/o temendo, senza effettuare valutazioni di alcun merito,  solo il potere o chi lo rappresenta;
  • sentirti spesso stufo/snervato/oppresso/impaurito nel rapportarti con capi e/o colleghi tiranni, incapaci, despoti, falsi, prevaricatori sociali;
  • dello stress che hai addosso, dell’ansia che ti divora, della paura di non essere all’altezza, della tristezza e amarezza per le delusioni lavorative, del tempo che non basta mai;
  • ingoiare rospi” in ufficio, fare buon viso a cattivo gioco, sentirti perdente nel confronto con  colleghi che ti sembrano più brillanti, sentirti “superato” nel percorso di carriera da persone che ritieni “mezze cartucce” o a cui non riconosci significative capacità oltre a quelle che tu stesso hai

VORRESTI …
  • Evitare di appartenere alla categoria di persone “mentalmente piccole”, che vivendo e guardando al mondo da una prospettiva stretta ed angusta complicano la vita al prossimo con diverse gradazioni di colpa o dolo…
  • Contribuire a promuovere nella tua azienda con un esempio fattivo valori quali collaborazione, trasparenza, onestà intellettuale, soluzioni win – win ai problemi;
  • Neutralizzare l’effetto che hanno su di te tutte “le piccole menti” nate per rendere difficile la vita al prossimo;
  • Essere Leader di te stesso: hai imparato a conoscere e valorizzare le tue risorse/capacità/punti di forza ed imparato a gestire i tuoi limiti usandoli a tuo favore per ottenere quello che vuoi sul lavoro. Hai smesso di restare intrappolato in ansie divoranti, smanie di perfezione, tristezze, rabbia e istinti di rivendicazione verso chi ti rende la vita lavorativa difficile. Hai una stima, fiducia e sicurezza in te stesso incrollabile: lavori con molto piacere e poco stress;
  • Stare sul palco come una Rock Star: affrontare discorsi in pubblico o  riunioni non ti spaventa più. La timidezza? L’ansia? Sono solo brutti ricordi!
  • Avere il distacco emotivo di uno 007: sei padrone delle tue emozioni, hai smesso di inc******i, rovinarti le giornate, farti il fegato marcio e portare in giro sacchetti di bile per colpa di quei (pochi, spero)  capi e/o colleghi diretti/indiretti da  spregevoli a digeribili come un cucchiaio di cianuro, che popolano la fauna aziendale e ti rendono il lavoro un inferno;
  • Avere la lucidità mentale di un campione di scacchi per sapere quale mossa è opportuno fare, come, quando e in funzione di quali obiettivi di carriera che siano davvero adatti a te, per avere successo, avendo le idee più chiare riguardo alle tue ambizioni professionali, e alle tipologie di caratteristiche necessarie a ricoprire alcuni ruoli;
  • Essere un saggio che ha imparato ad usare la sua voglia di migliorare, la sua intelligenza ed empatia a vantaggio  suo e degli uomini e donne con cui lavora, nel rispetto delle differenze, senza fare sterili guerre di genere, posizione, potere!

HO LA SOLUZIONE PER TE…

Comincia subito!

Ps = questo Blog esprime opinioni mie personali e non rappresentano in alcun modo la posizione ufficiale della azienda per cui lavoro su queste tematiche.

ULTIMI ARTICOLI

INSICUREZZA: FACCIAMO CHIAREZZA! Consapevolezza di sè

Ciao  e Bentornata/o a Lavorare col Sorriso! Cosa è l’insicurezza? Facciamo chiarezza! Oggi ti parlo  di cosa è, degli effetti collaterali che ha, quando nasce, di come riconoscerla, di come gestirla e di come esserti amico! “ Mi chiedi qual è stato il mio più grande progresso? Ho cominciato a essere amico di me…Click To Tweet Lo spunto per il post nasce da una recente...

Scopri di più


DONNE, UOMINI E LINGUAGGIO NON VERBALE. UNA RIFLESSIONE. Uomini e donne al lavoro

  Ciao Bentornata/o a Lavorare col Sorriso! Oggi parlo di linguaggio non verbale e rispondo alla domanda che ho ricevuto da un lettore del blog, Nicola,  che dopo aver letto il mio articolo “Uomini e donne sul lavoro. Capire le differenze ti aiuta” mi chiede quanto segue:  “vorrei conoscere qualcosa di più sui comportamenti non verbali in ambito lavorativo, in merito a quanto detto. Per esempio:...

Scopri di più


Page 2 of 2212345...1020...Last »

CHI SONO

FEDERICA CRUDELI

Ciao! Mi presento: sono Federica Crudeli, nata a Carrara, vivo e lavoro a Milano da 16 anni. Sono Business/Life Coach, Counselor ad indirizzo Bionergetico–Gestaltico, nonchè Manager in un grande Gruppo italiano, dove ho ricoperto sino ad oggi quattro differenti ruoli di responsabilità in azienda relativi a funzioni organizzative diverse.

Condividi

Scarica la GUIDA “IL LAVORO GIUSTO PER TE!” iscrivendoti alla nostra Newsletter

Inserisci la tua email e unisciti ai nostri 114 iscritti!